Enjin Coin Review: Mettere il gioco sulla Blockchain

Enjin è un progetto che sta crescendo a un ritmo rapido. Questa comunità di gioco supporta oltre 300.000 comunità di gioco, con 19 milioni di giocatori registrati.

Dal 2009 Enjin ha consentito ai giocatori di creare siti Web per clan e gilde, creare forum, aggiungere wiki, gruppi di chat e molto altro. E nel 2017 hanno tenuto un ICO per portare la loro tecnologia sulla blockchain, oltre ad aggiungere nuove funzionalità innovative.

Tuttavia, vale ancora la pena considerare la moneta Enjin?

In questa recensione di Enjin cercherò di rispondere dando uno sguardo approfondito. Analizzerò anche il potenziale di adozione a lungo termine e i casi d’uso del token ENJ.

Cos’è Enjin Coin?

Enjin è un token ERC-20 costruito sulla rete Ethereum. Ciò significa che il progetto non solo porta i vantaggi della blockchain ai giochi, ma anche i vantaggi dei contratti intelligenti.

Cos'è Enjin Coin

Casi d’uso per la piattaforma Enjin

Un enorme vantaggio promosso da Enjin è che portando i giochi sulla blockchain saranno in grado di aiutare i giocatori a evitare i livelli estremamente elevati di frode prevalenti nel trasferimento di beni virtuali.

Enjin ha anche aperto le porte su alcuni primati all’interno dell’ecosistema Ethereum. Ad esempio, è diventato uno dei primi progetti per testare le capacità della rete Raiden di Ethereum e una volta che sarà disponibile dovrebbe essere in grado di gestire milioni di transazioni.

Il team di Enjin ha in programma dozzine di funzionalità tramite i suoi SDK e API pubblici, ma nello spirito della brevità mi limiterò a toccare le funzionalità principali in questo articolo.

Beni virtuali Enjin

Il valore più grande che Enjin spera di portare alla comunità di gioco con il suo token è nell’area dei beni virtuali. Utilizzando gli strumenti inclusi, gli sviluppatori possono creare monete specifiche per la propria comunità e queste monete saranno supportate da Enjin Coin. Ciò aggiunge i vantaggi della blockchain, pur mantenendo il marchio e la sensazione delle rispettive piattaforme.

Beni virtuali Enjin


Beni virtuali Enjin. Fonte: Carta bianca

Il fatto che gli articoli verranno registrati su un singolo smart contract del registro significa che tutti gli elementi aggiunti alla blockchain saranno riconosciuti da ogni portafoglio Enjin. Ciò interconnetterà l’intero ecosistema, consentendo il trasferimento delle risorse ovunque sulla piattaforma.

Ciò potrebbe diventare particolarmente importante poiché i nuovi giochi vengono sviluppati specificamente per la blockchain, dando agli sviluppatori la possibilità di creare singole risorse che funzionano in più giochi.

Supporto Enjin ERC-1155

Enjin non solo ha il pieno supporto per le risorse ERC-1155. Il suo blockchain explorer EnjinX è stato il primo a fornire agli utenti l’accesso all’universo di queste risorse. Gli utenti possono ora eseguire tutte le seguenti operazioni:

  • Esplora il mondo di Risorse blockchain ERC-1155 e oggetti da collezione
  • Cerca risorse e raccolte per nome, indirizzo e ID token
  • Verifica la proprietà, la rarità, la provenienza e l’autenticità del token
  • Visualizza melts, mentine, trasferibili e hodlers

Fondamentalmente, questo è un catalogo universale di tutti gli oggetti di gioco nell’intero multiverso Enjin. Ciò significa che i giocatori possono ora sfogliare facilmente gli elementi di gioco e vedere quando sono stati creati, chi li ha creati, chi li possiede, cosa fanno e come acquisirli.

L’immutabile trasparenza della blockchain è stata portata nel mondo dei giochi.

Portafoglio intelligente Enjin

Tutto ciò di cui ho discusso finora è raccolto in Enjin Smart Wallet. Lo Smart Wallet supporta Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Enjin Coin e tutte le monete ERC-20. Ancora più importante, supporta anche tutti i tuoi elementi virtuali da ogni piattaforma affidabile che aggiungi e si sincronizza senza sforzo con il tuo indirizzo Ethereum. Ciò include gli articoli ERC-721 e ERC-1155.

All’interno del portafoglio potrai scambiare monete e oggetti di giochi virtuali con qualsiasi altro utente di Smart Wallet. È disponibile il supporto per le richieste di transazione che possono essere inviate ad altri proprietari di portafoglio, che poi confermeranno o negheranno. Inoltre, è possibile impostare regole o soglie per impedire il verificarsi di transazioni non autorizzate o indesiderate.

Portafoglio Enjin

Interfaccia utente di Enjin Wallet. Fonte: Google Play

Enjin Smart Wallet è stato creato pensando alla sicurezza e una delle migliori funzionalità di sicurezza è la tastiera sicura sviluppata per Enjin Smart Wallet.

Questa tastiera fa parte nativamente dell’app e impedisce a keylogger o ficcanaso di vedere o acquisire qualsiasi cosa tu digiti, incluse password e chiavi private. E per coloro che sono particolarmente attenti alla sicurezza, il portafoglio può anche essere configurato per randomizzare le tue chiavi.

L’ulteriore aggiunta alla sicurezza del portafoglio è costituita da due livelli separati di crittografia. Il livello hardware include Advanced Encryption Standard e il software utilizza la crittografia software personalizzata per crittografare i dati elaborati dal portafoglio. Il portafoglio bloccherà anche qualsiasi registrazione o screenshot del portafoglio stesso a livello di sistema operativo.

Se non sei interessato a tutte queste funzionalità e sicurezza, puoi anche conservare le tue monete Enjin in qualsiasi portafoglio compatibile ERC-20, come MyEtherWallet, MetaMask o uno dei portafogli hardware sicuri.

Browser dApp Wallet

A maggio 2019 il team di Enjin ha rilasciato un browser dApp per Enjin Wallet, rendendo più facile per gli utenti completare le transazioni con un solo clic. Con il browser dApp Enjin Wallet gli utenti possono:

  • Accedi a più siti web per verificare il loro inventario delle risorse
  • Inserisci i dettagli di pagamento quando effettui acquisti online
  • Inserisci l’indirizzo di consegna del bene acquistato

Con il browser Enjin DApp, i clienti possono firmare transazioni con il 100% di custodia sui propri fondi godendo di nuovi livelli di sicurezza e auto-sovranità. Questo porta Enjin Wallet un passo avanti per diventare uno sportello unico per tutte le esigenze decentralizzate.

La piattaforma Enjin

La piattaforma Enjin è stata lanciata sulla testnet Ethereum a marzo 2019 e da allora ha visto miglioramenti.

La piattaforma Enjin è un PaaS (Platform as a Service) blockchain che ti consente di creare e gestire giochi blockchain, senza la complessità di costruire e mantenere alcuna infrastruttura blockchain o scrivere codice correlato alla blockchain.

Piattaforma Enjin

Interfaccia utente di Enjin Wallet. Fonte: Blog di Enjin

È una suite robusta, flessibile e potente di strumenti e servizi per la creazione di giochi blockchain rivoluzionari. Nel complesso è composto da quattro parti separate ma interconnesse: Trusted Cloud, Platform API, Wallet Daemon e Blockchain SDKs.

Presi insieme questi strumenti hanno reso facile per gli sviluppatori creare nuovi giochi e promettono un modo semplice per promuovere l’adozione di massa di Enjin come piattaforma di sviluppo di giochi.

  • Trusted Cloud – il principale servizio di backend della piattaforma Enjin; è un servizio ospitato nel cloud che collega i giochi alla blockchain di Ethereum.
  • API della piattaforma – consente agli sviluppatori di interrogare e inviare comandi alla piattaforma Enjin per facilitare lo sviluppo di giochi blockchain.
  • Portafoglio Deamon – uno strumento utilizzato per automatizzare l’autorizzazione delle richieste di transazione da e verso il Trusted Cloud.
  • Blockchain SDK – Enjin ha rilasciato un SDK per Unity nello stesso momento in cui ha rilasciato la piattaforma Enjin. Ci sono anche SDK che sono stati rilasciati per Java, Godot e GraphQL.

Il mercato di Enjin

L’Enjin Marketplace è il passo successivo per garantire che le risorse blockchain possano essere archiviate e scambiate il più facilmente possibile. Questo è uno dei temi principali di Enjin nel portare la blockchain all’adozione mainstream.

Enjinx Marketplace

L’interfaccia utente di Enjinx Marketplace. Immagine via Enjinx

L’aggiunta di un marketplace all’ecosistema Enjin garantisce che gli utenti possano sperimentare:

  • Sicurezza: Niente più rischi di essere truffati da trader disonesti. Acquista asset con la piena fiducia che li riceverai effettivamente e vendi con la certezza che sarai ricompensato per ciò che offri.
  • Esperienza unificata: Costruito con l’UX che aiuta a distinguere Enjin.
  • Facilità di utilizzo: Completa le transazioni senza lasciare il tuo dispositivo mobile.
  • Ricerca continua: Trova beni e prezzi in vendita in un unico posto.
  • Trasparenza: Un processo decisionale informato crea mercati più forti.

EnjinMarketplace rimuove l’attrito dal processo di negoziazione, consentendo a chiunque possieda un ERC-1155 di metterlo in vendita rapidamente e facilmente con pochi tocchi o clic. E acquistare risorse da Enjin Marketplace è facile come scansionare un codice QR.

Enjin Coin Team & Progresso

Enjin, la società che ha sviluppato Enjin Coin, è stata a lungo la più grande piattaforma di creazione di comunità di gioco online. L’azienda fornisce ai giocatori costruttori di siti Web, funzioni di chat, forum e una varietà di strumenti per la creazione di gilde e clan dal 2009.

Anche prima della creazione di Enjin Coin, la società aveva oltre 60 milioni di visualizzazioni di pagina mensili, 19 milioni di utenti registrati e 300.000 siti web di giochi.

Ciò dovrebbe avviare in maniera massiccia l’adozione della moneta Enjin, dal momento che il team di Enjin la distribuirà attraverso l’intero ecosistema Enjin di 300.000 siti Web e 19 milioni di utenti.

I consulenti del progetto sono Anthony Diiorio (co-fondatore di Ethereum) e Pat LaBine (precedente produttore e direttore tecnico di Bioware). Enjin ha anche stretto partnership con Unity, PC Gamer e NRG eSports.

Enjin Coin Core Team

Enjin Coin Founding Team

Alla fine del 2017 il team ha gestito un ICO di successo, raccogliendo circa $ 35 milioni, che dovrebbero essere spesi interamente per lo sviluppo, il marketing e la crescita del progetto.

Sebbene il progetto sia giovane, Enjin ha un team e risorse forti, il che significa che l’ultimo trimestre del 2017 ha visto lo sviluppo di uno Smart Wallet mobile, l’API della piattaforma, l’SDK Java e un plug-in Minecraft. Il 2018 ha una roadmap aggressiva, con piani per plug-in di gioco aggiuntivi, il rilascio di Efinity, numerosi SDK e altri miglioramenti all’ecosistema.

Sono stati avviati diversi progetti relativi ai giochi, come i concorrenti di Enjin Coins WAX e GameCredits, ma nessuno dei tre è ancora diventato dominante.

Tuttavia, ci sono differenze precise tra i tre, e il CMO di Enjin Elija Rolovic ha classificato queste differenze chiamando Enjin Coin “l’Ethereum del gioco”, mentre continua a chiamare la concorrenza nient’altro che “tokenizzare i loro giochi / mercati centralizzati”.

La tabella di marcia di Enjin

Puoi trovare la tabella di marcia di Enjin sul sito di Enjin Coin Qui. Ci sono molti sviluppi entusiasmanti in arrivo, non ultima la partnership con Efinity. Efinity aggiungerà una sidechain alla blockchain di Enjin che agirà in modo simile al Lightning Network per Bitcoin.

Aggira la congestione della rete che è aumentata sulla rete Ethereum, così come le crescenti commissioni di transazione. In teoria consentirà alla rete Enjin di scalare a milioni di utenti con velocità di transazione elevate e costi di transazione quasi nulli. E manterrà le transazioni sulla blockchain di Ethereum, in modo che rimangano senza fiducia.

L’endpoint logico di questo saranno i giochi che girano sulla blockchain, che è progettata per creare innovazione nel settore dei videogiochi. Un’altra caratteristica interessante è l’imminente implementazione di Enjin Blockchain Explorer, che alla fine consentirà la navigazione di tutte le risorse ENJ in futuro.

Se sei interessato a vedere cosa ha già realizzato il team di Enjin, dai un’occhiata alla cronologia pubblicata Qui.

La moneta Enjin (ENJ)

La fornitura totale di Enjin Coins (ENJ) è di 1 miliardo, di cui poco più di 750 milioni in circolazione. L’80% dell’ENJ è stato distribuito durante il crowdsale, mentre il restante 20% è stato suddiviso tra il team di Enjin e i consulenti.

Ci si può aspettare che l’offerta circolante di ENJ continui a diminuire, perché ogni volta che viene creata una risorsa personalizzata, la quantità corrispondente di ENJ viene rimossa dalla circolazione. Ciò dovrebbe aumentare il valore dei token ENJ nel tempo.

Rapporto qualità prezzo ENJ

L’ENJ non ha visto nulla di veramente insolito dalla sua ICO nel novembre 2017. Ha seguito il mercato più ampio al rialzo nel rally di dicembre 2017, per poi calare con il mercato a gennaio. Da allora è rimasto a questi livelli inferiori e viene scambiato a $ 0,103285 alla fine di maggio 2018.

Una volta che vediamo un mercato delle criptovalute più rialzista, ci si aspetta che ENJ verrà revocato con il resto del mercato. Si prevede inoltre un aumento dei prezzi maggiore in risposta al lancio di prodotti e agli annunci di partnership. E si prevede anche che aumenti man mano che ottiene una maggiore adozione, a causa della rimozione di ENJ dalla circolazione man mano che vengono aggiunte risorse aggiuntive alla blockchain.

Rapporto qualità prezzo ENJ

Rapporto qualità prezzo ENJ. Immagine tramite CMC

Nel 2019 ENJ ha visto un rally nel primo trimestre insieme al mercato più ampio, raggiungendo $ 0,215806 l’8 marzo 2019. Il prezzo è sceso costantemente da allora, sebbene all’inizio di dicembre si sia verificato un rally che ha visto il prezzo raddoppiare in meno di due settimane dal 25 novembre al 5 dicembre. Da allora una buona parte di questi guadagni è stata annullata e dal 9 dicembre 2019 ENJ viene scambiato a $ 0,076167.

Storicamente il massimo storico per ENJ è stato il 7 gennaio 2018 a $ 0,493384 e il minimo storico è stato il 2 novembre 2017 a $ 0,015620.

Acquisto & Memorizzazione di ENJ

Non è possibile acquistare ENJ con valuta fiat (ad eccezione del Won sudcoreano). Invece, dovrai utilizzare USDT, BTC o ETH. Il più grande scambio per ENJ è Binance, ma c’è anche un discreto volume di scambi su LAToken e Bithumb.

Binanace ENJ

Registrati su Binance e acquista token ENJ

Anche se Binance detiene la maggior parte del volume degli scambi, il resto del volume è abbastanza ben distribuito tra gli altri scambi. Ciò fa ben sperare per la scoperta del prezzo dei token ENJ poiché ci sono più scambi per chiudere errori di prezzo.

Una volta che hai il tuo ENJ, vorrai archiviarlo in un portafoglio offline sicuro. Forse la soluzione migliore è il portafoglio di Enjin. Tuttavia, dato che si tratta di un token ERC20, puoi conservarlo in qualsiasi portafoglio compatibile con Ethereum, inclusi i portafogli hardware.

Conclusione

La moneta Enjin sta cercando di fornire un vantaggio al mercato dei beni virtuali da 17 miliardi di dollari. Inserendo le risorse di gioco sulla blockchain sperano di prevenire le frodi nel settore, che alcune misure suggeriscono interessano circa l’80% di tutte le transazioni.

Sarebbe un enorme miglioramento per l’industria dei giochi e i giocatori, e con l’enorme base di clienti che Enjin ha già, la moneta dovrebbe essere in grado di raggiungere un’adozione su larga scala abbastanza rapidamente.

Detto questo, rimane un progetto nuovo e anche non provato. Finora il team ha fatto bene a raggiungere i propri obiettivi della roadmap e dovrà continuare a farlo se vogliono dimostrare la fattibilità di Enjin Coin.

La loro partnership con Unity dovrebbe aiutarli a guidarli verso uno dei loro obiettivi, che è la creazione di giochi reali sulla blockchain, e questo aiuterà a guidare l’ulteriore adozione di Enjin Coin. Niente è stato ancora dimostrato, ma il progetto sembra avere un futuro luminoso.

A partire dal 2019, abbiamo visto progressi impressionanti dal progetto Enjin, con l’aggiunta di un blockchain explorer facile da usare, un browser dApp in-wallet e un mercato che consente ai giocatori di acquistare e vendere facilmente le risorse acquisite nel multiverso Giochi.

L’espansione continua aiuterà a promuovere l’adozione, ma ciò di cui il progetto ha davvero bisogno ora è un gioco di successo che attiri milioni di giocatori. Con quell’unico blockbuster, potrebbero portare sia la moneta ENJ che il Multiverso nei giochi tradizionali.

Immagine in primo piano tramite Shutterstock

Dichiarazione di non responsabilità: queste sono opinioni degli autori e non dovrebbero essere considerate consigli di investimento. I lettori dovrebbero fare le proprie ricerche.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me