Guida completa all’estrazione PoS: cosa devi sapere

L’estrazione in criptovaluta è il processo di protezione e verifica delle transazioni (chiamate blocchi) lungo la blockchain. Mining di criptovaluta (chiamato anche crypto-mining); aiuta a mantenere la sicurezza della rete assicurando che nel libro mastro digitale vengano registrati solo i blocchi validi.

I partecipanti a un processo di mining vengono premiati per aver dedicato le proprie risorse e il proprio tempo alla risoluzione di algoritmi computazionali.

L’estrazione di criptovaluta può essere eseguita con consenso Proof of Work (PoW) o Proof of Stake (PoS), a seconda della moneta.

In questo articolo, esaminiamo cos’è Proof of Stake, come funziona e quali monete utilizzano attualmente questo metodo.

Che cos’è Proof of Stake?

Proof of Stake è un algoritmo di consenso in base al quale i nuovi blocchi vengono protetti dai validatori prima di essere aggiunti alla blockchain. A dimostrazione dell’algoritmo di stake mining, una persona (nodo) può partecipare al processo di mining “picchettando” una data quantità di monete per poter convalidare una nuova transazione.

Il PoS è un concetto deterministico che afferma semplicemente che un individuo è in grado di estrarre o convalidare nuovi blocchi equivalenti al numero di monete che possiede nel proprio conto di staking.

Ciò implica che più monete hai, maggiore è la tua potenza di mining, cioè, più monete hai nel tuo portafoglio, più transazioni puoi convalidare per guadagnare ricompense in blocco.

Come funziona Proof-of-Stake?

Picchettamento PoS

Immagine tramite Fotolia

Nel Prova dell’algoritmo di consenso del palo, i minatori (chiamati validatori, delegati o falsari) sono scelti o votati a caso dai possessori della moneta nativa sulla rete.


Quando tieni una determinata quantità di monete nel tuo portafoglio per lo staking, il tuo computer si qualifica come nodo. Affinché un nodo possa essere scelto come uno degli stakers, è necessario aver depositato una certa quantità di monete in un portafoglio rilegato.

I validatori scelti quindi puntano la quantità richiesta di monete utilizzando gli speciali portafogli di staking. Il nodo forgerà o creerà nuovi blocchi proporzionali al numero di monete nei loro portafogli. Ad esempio, se hai l’1% di tutte le monete, puoi “estrarre” l’1% dei nuovi blocchi.

Monete diverse utilizzano una varietà di sistemi PoS, ma funzionano tutte allo stesso modo aiutando a verificare le transazioni e a proteggere la rete. I validatori vengono premiati con ricompense di blocco e una quota delle commissioni di transazione raccolte per blocco.

Che dire del Proof of Stake Pooling?

È possibile raccogliere fondi per partecipare allo staking e guadagnare profitti da monete con importi di staking molto alti. Ci sono due modi per farlo. Puoi dare le tue monete a un altro utente che scommetterà e poi condividerà i profitti con te.

Questo ovviamente dovrebbe essere con una persona affidabile a te nota. L’altro metodo è partecipare a uno staking pool. Qui puoi unirti ad alcuni dei più grandi detentori.

Vantaggi di un sistema di consenso PoS

  • Il meccanismo di consenso Proof of Stake non richiede hardware specializzato e costoso per l’esecuzione. Hai solo bisogno di una connessione Internet e di una configurazione del computer funzionale.
  • Chiunque abbia abbastanza monete da puntare può convalidare le transazioni sulla rete.
  • Gli investimenti in un sistema PoS non si svalutano nel tempo come accade agli ASIC e ad altri hardware di mining. La puntata iniziale di un validatore può essere influenzata solo dalle fluttuazioni dei prezzi e dai tassi di scambio.
  • Proof of Stake è più efficiente dal punto di vista energetico ed ecologico rispetto a Proof of Work per quanto riguarda il consumo di energia.
  • Minaccia ridotta del 51% di attacchi.

Sebbene l’algoritmo di consenso PoS suona davvero alla grande, c’è uno svantaggio ed è che il decentramento non è completamente possibile.

Questo perché lo staking può ancora essere monopolizzato da alcuni dei nodi della rete. Quelli che hanno il maggior numero di monete possono controllare efficacemente la maggior parte del mining.

Monete POS più redditizie

Quando investi in una moneta Proof-of-Stake hai l’ulteriore vantaggio non solo del possibile apprezzamento del valore della moneta ma anche dei ritorni su un possibile staking.

Ma quali sono le migliori monete PoS su cui investire attualmente. Di seguito sono riportati alcuni che potresti prendere in considerazione.

NEO

NEO è una piattaforma blockchain decentralizzata che cerca di sviluppare un’economia intelligente utilizzando criptovaluta e tecnologia blockchain. L’algoritmo di proof of stake di NEO utilizza la tolleranza ai guasti bizantina delegata (dBFT).

I partecipanti alla piattaforma NEO possono scommettere le loro monete per guadagnare una ricompensa sotto forma di “GAS”. Quando scommetti con il gas NEO, tutto ciò di cui hai bisogno è avere le monete NEO nel tuo portafoglio NEON.

Ottieni una ricompensa annuale del 5,5% su tutte le monete che scommetti. La cosa migliore dello staking di NEO è che non devi essere sempre online.

Lisk

Lisk (LSK) utilizza una forma di staking chiamata algoritmo di consenso Proof of Stake delegato. Per partecipare alla protezione e alla verifica delle transazioni sulla piattaforma Lisk è necessario avere abbastanza LSK ed essere uno dei primi 101 delegati.

Un delegato è un account che è stato votato da altri possessori di LSK per completare i blocchi delle transazioni. I delegati vengono scelti mediante votazione a rotazione. Vieni ricompensato con LSK per la generazione di nuovi blocchi e la protezione della blockchain.

Stratis

Stratis (STRAT) è una piattaforma di criptovaluta basata su blockchain costruita nel codice C #. La sua moneta token STRAT viene utilizzata quando si generano nuovi blocchi di transazioni utilizzando il meccanismo di consenso Proof of Stake.

Lo staking viene effettuato utilizzando Stratis Desktop Wallet. Quando scommetti le tue monete STRAT, guadagni un interesse annuo del 5,1%. Questo è in aggiunta ai premi di blocco e alle commissioni di transazione condivise tra gli staker. Per saperne di più Qui.

PIVX

PIVX è l’acronimo di Private Instant Verified Transaction. PIVX è una criptovaluta basata su blockchain orientata alla privacy. Ha biforcato DASH nel 2016 e ha implementato completamente l’algoritmo di proof of stake consensus.

La criptovaluta non ha un importo minimo o massimo di staking, il che significa che anche quelli con il minor numero di PIVX, possono comunque partecipare e guadagnare premi.

Lo staking è abilitato utilizzando PIVX Desktop Wallet.

Per eseguire un nodo master e quindi guadagnare di più in premi, devi avere 10.000 PIVX. Da questi, ottieni un’approssimazione annuale del 5% di ritorno sull’investimento (ROI).

OkCash

OkCash era lanciato nel 2014. È una criptovaluta adatta per micro-transazioni e utilizza il meccanismo di consenso proof of stake per proteggere e verificare le transazioni sulla sua rete.

OkCash fornisce uno dei migliori ROI sullo staking. Per partecipare, un utente trasferisce le monete OK in uno speciale portafoglio di staking. Le monete vincolate verranno utilizzate per verificare le transazioni mentre guadagnano premi sotto forma di OkCash.

Puntare sulla rete OkCash ti farà guadagnare un rendimento annuo del 10% sul valore della tua puntata. OkCash è una moneta a bassa barriera perché non ha limiti sull’importo che puoi puntare.

NAV Coin

NAV Coin è una criptovaluta costruita sul codice di Bitcoin. È una moneta Proof of Stake che si è distinta come una doppia blockchain adatta alle transazioni private.

Puoi guadagnare fino al 5% di rendimento in aggiunta alla tua puntata. Lo staking con NAV, la moneta nativa, viene effettuato sul portafoglio NAV Coin Desktop. Come con OkCash, NAV Coin non ha limiti su cui puoi puntare.

Sommario

Il mining di criptovalute è un modo per mettere in circolazione le criptovalute. La prova della posta in gioco è simile al POW sotto questo aspetto. Tuttavia, poiché il decentramento e le transazioni più economiche diventano più importanti, l’uso del PoS potrebbe aiutare riducendo i costi dell’hardware e il fabbisogno di elettricità.

Ecco perché Ethereum implementa il suo protocollo Casper che lo vedrà passare da un sistema Proof of Work a un meccanismo di proof of stake. Quando lo farà, sarà uno dei migliori grazie alla sua popolarità e capitalizzazione di mercato.

Altre criptovalute che puoi scommettere per guadagnare premi sono NXT, PeerCoin, Stellar e Bitshares.

Immagine in primo piano tramite Fotolia

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map