Bytecoin Mining Pools – I posti migliori per estrarre BCN

Se fossi un minatore GPU che stava cercando una moneta da minare, allora avrai senza dubbio sentito parlare di Bytecoin (BCN).

Questa criptovaluta abilitata alla privacy viene spesso scelta dai minatori per i suoi rendimenti più interessanti rispetto ad altre monete proof of work. Fino a poco tempo fa era anche una delle poche monete rimaste che potevi estrarre da casa da solo.

Tuttavia, se utilizzi un pool di mining di Bytecoin, le tue possibilità di guadagnare BCN da blocchi appena coniati sono notevolmente migliorate. Tuttavia, devi assicurarti di utilizzare effettivamente il miglior pool che puoi ottenere.

In questo post, ti guideremo attraverso i migliori pool di mining di Bytecoin.

Bytecoin minerario

Quando si tratta di monete incentrate sulla privacy, la maggior parte delle persone in questi giorni pensa a Monero, ma la primissima criptovaluta privata non rintracciabile è stata Bytecoin. E rimane ancora oggi la ventiseiesima moneta con capitalizzazione di mercato.

Acquista Nicehash ora

È simile a Monero in quanto utilizza un algoritmo di privacy, ma a differenza di Monero non ha scelto di eseguire il fork per evitare il mining ASIC. Invece ha abbracciato i minatori ASIC per diversi motivi:

  • Proteggono la rete dagli attacchi;
  • Un fork in questo caso renderebbe anonimi gli utenti di Bytecoin, il che vanifica lo scopo stesso di una criptovaluta anonima;
  • I divieti ASIC sembrano essere una decisione imprudente: la prossima generazione di ASIC includerà FPGA dispositivi regolabili in pochi semplici clic, è solo questione di tempo.
  • Gli ASIC non possono essere rivisti in una dicotomia “positivo-negativo”. È solo una conseguenza diretta del progresso tecnico che la nostra era dell’informazione continua a fare (che in realtà è molto più redditizio del mining di CPU e GPU).

Stando così le cose, non ha senso estrarre da solo Bytecoin a meno che tu non abbia la tua mining farm. Anche se hai un singolo rig ASIC, vuoi comunque combinare il tuo potere di hashing con gli altri, e il modo per farlo è attraverso un pool di mining Bytecoin.

Cos’è un Mining Pool?

Un mining pool è un modo per combinare la potenza hash di molti utenti diversi al fine di estrarre in modo più efficiente. Ogni membro di un pool di mining viene pagato in base al suo contributo al pool, quindi stai ricevendo pagamenti molto più piccoli che se stessi estraendo da solo e trovando blocchi, ma stai anche ricevendo pagamenti più regolari e c’è molta meno fortuna coinvolti. Se muovi da solo potresti non trovare un blocco per mesi, ma con un pool di mining Bytecoin puoi ottenere una piccola quantità di monete ogni giorno.

Spero che ora tu abbia una migliore comprensione di ciò che rende i pool di mining così vitali per il processo di mining, e ora voglio andare avanti e aiutarti a trovare il miglior pool di mining di Bytecoin.

Requisiti del pool di mining di Bytecoin

Bytecoin utilizza l’algoritmo Cryptonight e, quando si tratta di scegliere un pool di mining per Bytecoin, ti consigliamo di considerare tutti gli stessi fattori che prenderesti in considerazione quando scegli un pool di mining per qualsiasi criptovaluta. La caratteristica più importante è sempre un pool affidabile che è noto per pagare in modo affidabile. Certamente non vuoi fare mining in una piscina che sta rubando il tuo potere hash o non ti paga per tutti i blocchi trovati.

Panoramica sull'estrazione di Bytecoin


Immagine tramite Fotolia

Molto probabilmente la prossima caratteristica più importante da considerare sono le commissioni del pool. Ovviamente più basse sono le commissioni, meglio è, perché significa che puoi mantenere più dei tuoi profitti minerari. La maggior parte dei pool minerari ha commissioni dell’1%, ma Bytecoin è una moneta migliore in questo senso in quanto ci sono diversi pool che offrono mining senza commissioni.

Vuoi anche scoprire dove si trovano i server del pool. Devi disporre di server che si trovano vicino alla tua posizione. Ciò riduce la latenza e aumenta la potenza di hash. Quindi, se sei in Europa, vorrai un pool di mining con server situati in Europa. Lo stesso vale per quelli del Nord America o dell’Asia. Più vicini sono i server, meglio è.

Un fattore a cui molti non pensano sono i pagamenti offerti dal pool. Esistono molti metodi di pagamento diversi, alcuni sono più orientati alla fortuna, mentre altri cercano di dividere i guadagni in modo equo in base al potere hash fornito. Vedrai acronimi come PPS, PPLNS, PPS +, PPSL e molti altri.

Non voglio entrare troppo nei dettagli qui perché ci sono così tanti schemi di pagamento diversi, ma vorrai saperne di più sui vantaggi e gli svantaggi di ciascuno. Dovresti anche pensare alla vincita minima del pool. Se è troppo alto potresti aspettare settimane per ricevere monete dai tuoi sforzi di mining.

Il prossimo fattore è trascurato da molti, ma può essere importante per mantenere una rete decentralizzata. Mi riferisco alla potenza di hashing totale del pool rispetto all’intera rete. Se tutti continuano a unirsi al pool più grande, alla fine crescerà fino a controllare oltre il 51% della potenza di hashing della rete, lasciando la rete vulnerabile alla doppia spesa.

Anche se non è probabile che un pool di mining affidabile lo faccia, è meglio evitare tale centralizzazione quando possibile. Quindi, se ci sono pool buoni più piccoli puoi unirti alla cosa migliore da fare, per la rete, è unirti al pool più piccolo.

Infine, se riesci a trovare informazioni sul tempo di attività della piscina, ti consigliamo di controllare anche quello. Il tempo di attività dovrebbe essere minimo del 95% e più vicino al 100% meglio è. Non puoi estrarlo se i server del pool non sono attivi, il che vanifica completamente lo scopo di unirti al pool in primo luogo.

I 5 migliori pool di mining di Bytecoin

Esiste un numero abbastanza elevato di pool minerari per Bytecoin, il che ha senso dato che è in circolazione dal 2012, ha una grande comunità alle spalle ed è una delle 30 monete più grandi per capitalizzazione di mercato. Di seguito è riportata una selezione dei migliori pool minerari Bytecoin.

Minergate

Minergate è una delle scelte più popolari grazie al suo gran numero di monete minabili e alla sua facilità di configurazione e utilizzo. Attualmente Minergate contribuisce per circa 1,3 MH / s alla potenza hash di Bytecoin, che è circa il 3% del totale.

Minergate Bytecoin Pool Stats

MinerGate Bytecoin Pool Stats

Le tariffe sono l’1% standard per PPLNS e l’1,5% per PPS con Minergate e ha una comoda interfaccia basata sul web. Il prelievo minimo è di 100 BCN, che non è il massimo, ma non è nemmeno troppo difficile da ottenere.

Bytecoin-pool.org

Bytecoin-pool.org è il vero top dog quando si tratta di mining di Bytecoin, con 110 MH / so quasi l’80% della potenza hash della rete. Per mantenere la decentralizzazione della rete, è davvero consigliabile scegliere un pool diverso.

Bytecoin-pool.org Statistiche sui pool di mining

Bytecoin-pool.org Mining Pool dai numeri

I minatori come Bytecoin-pool.org per le sue commissioni 0% e la possibilità di estrarre in modo anonimo senza registrarsi. C’è anche un prelievo minimo molto basso di soli 5 BCN. C’è anche un pratico calcolatore dei profitti minerari che si trova nella tua dashboard. Ciò ti consentirà di calcolare quanto BCN potresti guadagnare con una data quantità di hashpower.

Bytecoin.uk (Unipool)

Bytecoin.uk è relativamente nuovo, ma ha rapidamente guadagnato popolarità perché ha anche commissioni dello 0% e un prelievo minimo di 5 BCN. Per quanto riguarda il tasso di hash, Bytecoin.uk ha circa 15 MH / se il 12,3% della potenza hash totale della rete. È un’ottima alternativa a Bytecoin-pool.org per coloro che vogliono mantenere una rete più decentralizzata.

Bytecoin.uk Mining Pool Stats

Bytecoin.uk Mining Pool Stats

L’operatore del pool di Bytecoin.uk ha appena lanciato un nuovo sito Web chiamato Unipool.pro. I pool di bytecoin sono gli stessi di Bytecoin.uk ma offre agli utenti un’interfaccia più recente con cui operare.

Pool minerario Unipool Bytecoin

Statistiche sul pool di mining di Unipool

Unipool gestisce anche un Piscina Monero che potrebbe essere vantaggioso per quei minatori che vorrebbero passare da una catena di crittografia a un’altra.

Bytecoin.party

Bytecoin.party è un altro nuovo arrivato nel mondo dei pool minerari Bytecoin e ha guadagnato popolarità immediata seguendo la struttura delle commissioni dello 0%. Tuttavia, rimane un piccolo pool minerario, con 2,9 MH / s di potenza hash e circa il 3,2% della rete.

Statistiche Byetcoin Party Pool

Termini e statistiche del pool di Bytecoin Party

Il prelievo minimo è un po ‘più alto a 50 BCN, ma agli utenti sembra piacere il mining pool ed è una buona scelta per mantenere la decentralizzazione della rete.

Bytecoin.fairhash.org

Bytecoin.fairhash.org è una piscina più piccola, probabilmente perché ha una commissione dell’1%. Supporta tuttavia la divisione di altre monete cryptonight, rendendola utile per passare da monete più redditizie quando necessario.

Fairhash Bytecoin Pool Stats

Con un tasso di hash di circa 9 MH / s controlla circa il 4% della potenza hash totale della rete, rendendolo il terzo pool di mining di Bytecoin più grande ad agosto 2018. Finché non ti dispiace la commissione dell’1% questo lo rende una buona scelta per mantenere la decentralizzazione pur rimanendo con uno dei pool minerari più grandi e popolari.

Conclusione

Come puoi vedere sopra, una delle caratteristiche interessanti della maggior parte dei pool di mining di Bytecoin è la mancanza di commissioni. Consiglierei sicuramente di scegliere un pool di commissioni dello 0%, ma direi anche di cercare di evitare Bytecoin-pool.org, semplicemente a causa dell’enorme percentuale del potere hash attualmente controllato da quel pool. Oppure, se vuoi mantenere le cose il più semplici possibile con un’interfaccia basata sul web, potresti usare Minergate.

Attualmente sembra che Bytecoin non voglia diventare resistente agli ASIC nel modo in cui ha fatto Monero, quindi dovrai fare i conti con la forza dei rig ASIC. Questo è ciò che il team di Bytecoin aveva da dire nell’aprile 2018 sull’argomento:

I minatori sono i principali contributori alla salute della rete in quanto sono gli utenti più razionali della catena. Valutano i costi e i profitti per scoprire quale valuta è la più redditizia da estrarre al momento e con una configurazione particolare.

La decisione relativa al fork per diventare resistente agli ASIC sarà rivista dal team di Bytecoin alla fine del 2018 e, dato l’attuale dominio del potere hash di rete da parte di un pool di mining, potrebbe cambiare. Fino ad allora sarai servito al meglio unendoti a un pool minerario per Bytecoin.

Immagine in primo piano tramite Fotolia

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me